Today.it: più di 50.000 firme per riattivare gli incentivi

Today.it: più di 50.000 firme per riattivare gli incentivi

Anche il sito Today.it da’ notizia della petizione.

Il titolo dell’articolo “Basta amianto”, più di 50mila firme per riattivare gli incentivi: emergenza senza fine mette bene il luce la drammaticità e l’urgenza del problema amianto.
A 26 anni dalla messa al bando dell’amianto, le stime relative alla presenza di questo killer silenzioso, come anche quelle relative alle conseguenze dell’esposizione, sono agghiaccianti: quasi 40 milioni di tonnellate di manufatti contenenti amianto diffusi sul territorio, 75.000 gli ettari contaminati, tra 1 e 2,5 miliardi di metri quadri di coperture in amianto su capannoni, strutture, edifici pubblici e privati. E soprattutto si contano tra 3.000 e 6.000 morti ogni anno, per malattie causate dall’esposizione (mentre la percentuale di persone che si ammalano senza aver avuto una esposizione di tipo professionale è in aumento).

L’articolo riporta una gallery con le foto degli allestimenti della mostra “Le vie dell’amianto” allestita lo scorso anno nel palazzo del Rettorato dell’Università di Torino. L’esposizione ha raccontato la storia dell’amianto da Plinio il Vecchio fino al 1992, quando l’Italia bandì l’amianto per la sua pericolosità. In mostra non soltanto gli stabilimenti Eternit, ma anche gli oggetti più comuni messi sul mercato.

Leggi di più sul loro sito.

Chiudi il menu